FRANCESCO SISINNI

 Francesco Sisinni  (Lecce,1978)

 Consegue il diploma di  maturità artistica presso il Liceo Artistico della sua città e successivamente si diploma nel corso di pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Lecce. Nel 2007 consegue l’abilitazione all’insegnamento in Disegno e Storia dell’Arte.

Durante gli anni dell’accademia lavora  come scenografo presso alcune cooperative sociali e agenzie di animazione, sperimentando nuove tecniche pittoriche e scenografiche. Crea immagini fotografiche da adattare alla sua pittura, fotografa, raccoglie immagini da  riviste e dal web, ritaglia, scompone e ricompone le immagini per  trovare un nuovo e proprio linguaggio.

Espone per la prima volta nel 2002 in una collettiva a Lecce e inizia a partecipare a mostre e concorsi di livello nazionale. Dipinge folle di persone in vari spazi sociali, spiagge, parchi, mercati,  agglomerati urbani, usando colori contrastanti puri. Installazioni di piccoli formati a volte monocromi si presentano come paesaggi umani.

Disegna e ritrae pose e azioni di persone in gruppi o singoli, come nelle scene di emigranti, scolaresche, foto di familiari così come circensi, giocolieri o tuffatori.

Riflette sulla condizione umana, la crescita dell’individuo e la sua formazione, sui valori dell’uomo contemporaneo.


Opere


Esposizioni

2015 

CreArt – network of cities for artistic creation

AAF Milano – Tedofra Artgallery

2014

Arte Fiera Padova, Tedofra Artgallery

” Memoria”, Tedofra Artgallery, Bologna

“Spirito italiano, Atto V”, Fabbrica Borroni, a cura di Annalisa Bergo, Bollate(MI)

2013

“La tensione della forma”, Galleria spaziosei, a cura di Mina Tarantino e Lorenzo Madaro, Mola di Bari (BA).

“Cambio di stagione” Le Macare, Alezio (LE)

 

2012

“co.co.co. como contemporary contest”,  a cura di  Chiara Canali, S.Pietro in Atrio, Como.

“M.A.D.Vieste Festival”, Curatore e coordinatore arti visive Chiara Canali. Vieste

 

2010

“Segni 20′+ 20′ “, Palazzo Bertalazone di S.Fermo, Torino. A cura di Alessandro Abrate, Angelo Mistrangelo, Massimo Sgroi.

“Premio Combat”, Livorno. A cura di Francesca Baboni, Stefano Taddei, Alice Barontini, Alessandro Romanini, Micòl Di Veroli, Cecilia Antolini. Opera segnalata.

 

2008

“Italian Factory per la Giovane Pittura Italiana”, a cura di Chiara Canali, Fabbrica del Vapore, Milano.

“Il cuoco, l’architetto, l’artista e il suo curatore ” , a cura di Grazia De Palma. Mola di Bari (BA).

“Kunstart08 “, Bolzano. (D.Gallery Torino)

“Segni 20×20, Premio GTT”,  a cura di Delia Gianti, Torino.

BAF, Bergamo Arte fiera,( Allegretti artecontemporanea,Torino).

 

2007

“Premio Celeste,” a cura di Gianluca Marziani, sezione Pittura a cura di Ivan Quaroni, I.S.A, Roma.

“Kunstart 07″ , Bolzano. (D.Gallery Torino)

“Segni”, III Edizione, Torino

“Don’t ask me why! “,  D.Gallery Torino

“Colori di Frontiere”, a cura di Francesca De Filippi. Castello Normanno Svevo, Mesagne (BR).

“Pagine Bianche d’Autore”, Opera segnalata per la regione Puglia. Presidente della giuria Teresa Macrì.

 

 

2006

“Segni 20×20″ ,a cura di Delia Gianti,Torino

“Numero Zero” ,Officine Culturali Ergot, Lecce.

“Numero Zero” , Palazzo delle Servite, Manduria (TA)

 

2002

“Inedito, Confluenze Parallele” , cooperativa Gluck,Parco sociale Melebono, Lecce.

 

 

 

 

 

 

 

 

Biografia Artista


Biografia Artista

> Sfoglia il catalogo della mostra
> Opere
> Esposizioni
> Video

Potrebbero interessarti:

Share this post